Lampadina al laser da lampadario o da faretto con doppia lente di divergenza

Una lente di divergenza e' posta in basso dentro la lampadina, vicino la sorgente del fascio laser. La seconda lente e' esterna e, tramite dei bracci mobili che la sorreggono puo' essere avvicinata o allontanata dalla sorgente ottica. In questo modo, quando si allontana, la luce del fascio si concentra un po'. Quando si avvicina la luce del fascio diverge ancora di piu' e si espande maggiormente, illuminando tutt'attorno.

Opinioni in merito sono gradite.

Regards,
Doct. The frog

Visualizzazioni: 4

Contribuisci alla discussione

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora