Si tratta di un pentolino circolare in cui si versano acqua e caffe' e di diluisce il caffe' nell'acqua. Poi si mette sul fuoco e si fa evaporare lentamente l'acqua, ottenendo un caffe' forte quanto si vuole. Senza filtri senza bocchette che si intasano e fanno esplodere la moka.

Opinioni in merito sono gradite.

Regards,

Doct. The frog

Visualizzazioni: 7

Contribuisci alla discussione

Risposte a questa discussione

No. Cosi' facendo si mescola la polvere indesiderata di caffe', all'acqua. Allora possiamo pensare che la polvere di caffe' sia racchiusa in filtri simili a quelli in cui si pone la camomilla o il tea. Dopo poniamo il filtro nel pentolino a ebollizione e, a seconda di quanto facciamo bollire l'acqua otterremo un caffe' leggero o, se l'ebollizione e' lunga, un caffe' abbastanza ristretto.

Opinioni in merito restano gradite.

Regards,

Doct. The frog

Rispondi alla discussione

RSS

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora