Buon giorno e buon anno a tutti,

quest'anno ho deciso di diversificare la mia attività e sono quindi orientato ad effettuare un investimento in altri settori contigui o anche diversi da quello in cui opero (informatica, marketing, comunicazione, consulenza informatica, qualità, sicurezza, privacy).

Cerco quindi progetti concreti, non ipotetici, che necessitino di un socio di capitale, non avendo risorse tempo da dedicare.

Oltre all'investimento monetario (non sono un nababbo, quindi cifre abbordabili), offro la possibilità di usufruire della parte legacy del mio ufficio:

  1. Struttura amministrativa per la gestione amministrativa e contabile
  2. Struttura di marketing per seguire la pubblicizzazione on line del business
  3. Struttura grafica per la realizzazione di brochure, listini e altre comunicazioni cartacee
  4. Struttura consulenziale per la gestione della normativa cogente (sicurezza sul lavoro, privacy, certificazione di qualità, ...)
  5. Struttura consulenziale per i servizi informatici necessari al nuovo business (hardware, software contabile, software crm, ...)

Aspetto quindi vostre proposte.

Saluti

Visualizzazioni: 23937

Risposte a questa discussione

.

Buongiorno,
Ci presentiamo siamo Raffaele Garenna e Roberto Gelsomino.
Nel lontano 2002 ci venne in mente un’idea innovativa legata alle pubblicità, poi abbandonata per altri impegni.
Ad oggi questa idea non è ancora stata scoperta da nessuno e quindi nonostante gli anni passati, nel 2017 decidiamo finalmente di procedere con la creazione della stessa.

L’idea è molto semplice ed intuitiva:
Si tratta di permettere alle aziende, senza distinzione, di raggiungere il più alto target di visualizzazioni attraverso un metodo innovativo supportato da una applicazione ed un’automobile privata.

Come funziona?

Chiunque sia proprietario di un’auto privata può, tramite l’applicazione mobile, oppure desktop, firmare un contratto come publisher, attraverso l’applicazione sarà comunicato il contatto con l’officina autorizzata per trasformare il suo veicolo in uno “spot” mobile, il proprietario del veicolo sceglie dimensioni e posizione dello spot, alfine opponendo sullo stesso il brand che più preferisce tra le offerte proposte dalle aziende; il tutto con un compenso mensile definito in base a chilometraggio e zona.
Tecnologia e indagine di mercato già effettuate.
In base alle indagini di mercato il listino prezzi per le aziende è già stato improntato e i guadagni sono alti, calcolando una media mensile di entrata dalle aziende per automobile di circa € 14.000 con uscite minime.

Cosa cerchiamo?

Cerchiamo programmatore e finanziatore del progetto.

RSS

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora