Informazioni

Fare Business in Russia

Informazioni utili e aggiornamenti sulle opportunità di business in Russia.

Membri: 199
Attività più recente: 11 Gen

Forum

Un gruppo di investitori o prestito privati

Iniziata da vicenzo 11 Gen. 0 Risposte

BuongiornoSono piazzista di un gruppo di investitori o prestito privati,desiderosi di investire dei fondi importanti in tuttii paesi economicamente stabili ed i cui regolamenti nazionali non si…Continua

Tag: Prestito, Collaborazione, Finanziareogni, Investitori

Installare un impianto per produrre pellet (granulo combustibile) in Russia e vendere il prodotto in Italia

Iniziata da Alessandro Pavan 16 Mar 2016. 0 Risposte

Il pellet è il combustibile legnoso del momento, semplice e relativamente economico, in Italia se ne consumano ormai 3 milioni di tonnellate all'anno, ma solo il 15% è prodotto in Italia, per i ben…Continua

Tag: Pellet

Giulio Gargiullo intervistato su fashion made in Italy nella Federazione Russa

Iniziata da Giulio Gargiullo 21 Dic 2015. 0 Risposte

Giulio Gargiullo Online Marketing Manager da più di dieci anni impegnato nel business del lusso fra Italia e Russia è stato intervistato da Reteconomy SKY nell'ambito della…Continua

Tag: lusso, fashion, moda, russia

Progetto Russia

Iniziata da Paolo Caccinelli. Ultima risposta di Avv alessandro dorelli 9 Dic 2015. 19 Risposte

BuongiornoDa oltre 2 anni sto sviluppando contatti commerciali con la Camera di Commercio Russa a Kazan (Rep. del Tatarstan) e ho deciso di aprire un ufficio di rappresentanza in questa città per…Continua

Spazio commenti

Commento

Devi essere membro di Fare Business in Russia per aggiungere commenti!

Commento da Elena Kulikova su 31 Gennaio 2016 a 11:28

Fiera – trattative degli alimentari “CoodFood - 2016” per i più importanti retailer federali e regionali della Federazione Russa.

Invitiamo i produttori degli alimentari alle trattative con il finanziamento agevolato della partecipazione.

San Pietroburgo / 22.03.16 - 23.03.16 / Expocentro "Garden City"

Scopo di trattative: conclusione dei contratti di fornitura con reti di distribuzione della Federazione Russa.

  • 8 ore di trattative individuali con gli acquirenti
  • 50 retailer degli alimentari federali e regionali della Federazione Russa
  • Più di 4.000 posizioni effettive per acquistare
  • 9000 mq  di un'area di mostra.

Le trattative di “GoodFood 2016” non hanno analoghi tra gli eventi di settore.

Considerando l’embargo invito riguarda i produttori italiani dei seguenti alimentari:

Alimentari per i bambini: tutti.

Latte e latticini, formaggi senza lattosio: tutti.

Salumi senza involucro: prosciutto crudo.

Paté: tutti.

Gelato: tutti.

Caffè: tutti.

Succhi di frutta e succhi di ortaggio: tutti, non fermentati, senza aggiunta di alcol, con o senza aggiunta di zuccheri o di altri dolcificanti.

Aceto e suoi surrogati ottenuti dall'acido acetico: tutti.

Pasta: tutta, compreso surgelata ripiena di carne e altri ripieni.

Grassi e oli:

- Olio d'oliva e sue frazioni, raffinato o non raffinato ma non modificato chimicamente; 

- Altri oli e loro frazioni ottenuti esclusivamente dalle olive; raffinati o non raffinati ma non modificati chimicamente;

- Margarina: adatte per il consumo  miscele preparate dai grassi animali e vegetali.

Сibo pronto per la cottura: tutto, anche minestre e brodi pronti, semilavorati, piatti pronti composte omogeneizzate.

Dolci farinacei: tutti, tra cui torte, biscotti e altri prodotti della panetteria anche contenenti cacao; wafer.

Zucchero e dolciumi:

- A base di zuccheri (caramelle; cioccolato bianco) non contenenti cacao.

- Sciroppi di zucchero senza aggiunta di aromatizzanti o di coloranti; surrogati di miele, anche misti con miele naturale.

Alcolici e bevande analcoliche:

- Birra di malto;

- Vini di uve fresche, compresi i vini сon aggiunta di alcol;

- Vermut ed altri vini di uve fresche preparati  da piante o con sostanze aromatiche, acquaviti, liquori ed altre bevande alcoliche.

- Altre bevande fermentate (per esempio sidro, bevande alcoliche di miele);

- Alcool etilico denaturato con la concentrazione di alcol 80% vol. o più.; alcol etilico ed infusi alcolici denaturati di qualsiasi concentrazione ;

- Alcool etilico denaturato con la concentrazione di alcool inferiore a 80% vol.;

- Acque, comprese le acque minerali naturali o artificiali e le acque gassate, con e senza aggiunta di zuccheri, altri dolcificanti, aromatizzanti ed altre bevande non alcoliche.

Alimentari di elaborazione degli ortaggi, frutta, noci o da altre parti di piante:

- Pomodori preparati o conservati senza aceto o acido acetico;

- Funghi e tartufi preparati o conservati senza aceto o acido acetico;

- Altri ortaggi  preparati o conservati senza aceto o acido acetico, congelati, escluso impregnati di sciroppo di zucchero, glassati o canditi);

- Altri ortaggi preparati o conservati senza aceto o acido acetico, non congelati, escluso impregnati di sciroppo di zucchero, canditi o cristallizzate)

Alle aziende interessate presenteremo l'elenco completo degli alimentari fuori embargo.  

Commento da Riccardo Aracri su 23 Settembre 2015 a 14:35
Salve abbiamo una vasta gamma di prodotti alimentari italiani alcuni esempi:
Prosecco doc 2.90
Olio extravergine antico frantoio 2.90
Olio extravergine Buon olio 3.10
Vino bianco e rosso sangiovese 11 gradi 0.90
Caffè gimoka rosso Nero e oro sotto i 4 euro a kilo e molto altro per chi fosse interessato importexportitaliano@Gmail.com
Commento da Roberto Mazzaroli su 22 Aprile 2015 a 18:24

Hai da recuperare crediti in Russia?

La tua Azienda è rimasta esposta con le merci e e i credi a causa dell'Embargo in Russia e non sai come fare per rientrare in possesso dei tuoi crediti?

Nessun problema con il nostro recupero crediti per la Russia tutto è possibile!!!

Diverse aziende si appoggiano alla nostra azenda per i recuperi dei loro capitali.

che aspetti a risolvere il tuo problema

contatta subito i nostri uffici

http://italiaserbia.pro/contatti-contact/

Commento da Oscar Pinna su 28 Febbraio 2015 a 0:10
Commento da Stefania su 22 dicembre 2014 a 13:32

Abbiamo una vasta produzione di olio extra vergine d'oliva in big bag 1tn da esportare in Russia. 

 

Commento da Roberto Mazzaroli su 20 Ottobre 2014 a 19:45

Embargo con la Russia inesistente se produci in Serbia.

Putin_Embargo_russia

Embargo Russia – Video puntata di Ballarò perchè le aziende italiane investono in Serbia?

In questo periodo molte aziende italiane sono in grandi difficoltà per esportare i loro prodotti verso la Russia.

Molte di queste sono state colpite dall’Embargo ai loro prodotti Formaggi e salami, moda etc… ma esiste una soluzione?

Certo che esiste… ed è perfettamente Legale e se desideri capire come guarda questa intervista al Ministro dell’economia della Serbia.


Embargo Russia la Serbia non aderisce produrre… di investireinserbia

Bene ora che hai visto il video non desideri conoscere meglio come fare?

Scrivici subito ti risponderemo entro 24 ore

http://italiaserbia.pro/contatti-contact/

Commento da Igor Stavitskiy su 27 Luglio 2014 a 23:11

Buongiorno a tutti !

Promozione per tutte le ditte che interessano in mercato russo - http://www.innsol.eu/promo 

Commento da rosario su 22 Giugno 2014 a 17:25

produciamo guanti in pelle made in Italy(Napoli) artigianali da tre generazioni vorremmo fornire il nostro prodotto a clienti in Russia fascia medio/alta.

Commento da adriano andretta su 19 Giugno 2014 a 11:26
Buongiorno, lavoro nel settore della carne. Sono in grado di fornire carne suina verso la Russia con provenienza Serbia.
Commento da Enrico Cecchi su 7 Giugno 2014 a 15:46

culinaria russa

Un interessante articolo sulle mode, storia culinaria russa

 

Membri (198)

 
 
 

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora