Moldavia e Romania Progetto Aggregazione

Informazioni

Moldavia e Romania Progetto Aggregazione

L’ECONOMIA NON MUORE, SI SPOSTA, SEI DISPOSTO A SEGUIRLA?

 

Repubblica Moldova e Romania

  

Egr. Imprenditore, Gent.ma Imprenditrice,

Cinque minuti del tuo tempo per informarti di un progetto concreto che può essere l’alternativa che stai cercando.

Siamo un pool di imprenditori e professionisti che in risposta ad una situazione di crisi perdurante, che ha messo a dura prova la possibilità di garantire una continuità aziendale in territorio Italiano, si è aggregata dando vita ad una alternativa economicamente ma soprattutto operativamente valida, all’asfissia economica attuale.

Una metodica nuova e differente in tema di delocalizzazione o rilocazione produttiva, che vede la piccola e media azienda italiana come obiettivo principe per la realizzazione di un Polo Industriale Aggregato funzionale alle esigenze dei singoli nell’immediato, ma  che potrà nel breve-medio periodo dare vita ad un progetto di più ampio respiro rivolto a nuovi prodotti e nuovi mercati che necessitano di competenza, qualità, e forza contrattuale.

Ti offriamo la possibilità di guardare avanti, ad un futuro imprenditoriale che da troppo tempo manca nel nostro paese.

Già  lo scorso anno abbiamo organizzato un tour in territorio moldavo,  al quale hanno partecipato diverse aziende, alcune tra le quali hanno di seguito deciso di procedere con la rilocazione per la quale le stiamo operativamente assistendo nel  finalizzarne il progetto.

Dando seguito al progetto di Ampliamento del Polo Industriale Aggregato nei paesi di Romania e Moldavia, Vi comunichiamo che stiamo organizzando una   nuova missione in questi Paesi.

Lo scopo della missione è quello di far  conoscere e valutare direttamente le opportunità imprenditoriali legate ai due paesi sopracitati, offrendovi la possibilità di confrontarvi personalmente con realtà imprenditoriali aggregate, anche di piccole dimensioni, operative da diversi anni, che possono  illustrare la propria esperienza, fornendo quindi ai partecipanti, la possibilità di ricevere chiarimenti su questioni operative, burocratiche, fiscali e logistiche.  

“Da imprenditori sappiamo bene quanto  la conoscenza diretta ed il confronto siano  concretamente e rapidamente in  grado di soddisfare le esigenze di valutazione della fattibilità, e delle  opportunità che  un trasferimento produttivo all’estero può garantire.”

Sito web: http://lauracostato.com
Membri: 38
Attività più recente: mercoledì

I termini dell'aggregazione

Ci si deve invece riferire a un’unione volontaria e non obbligatoria, la cui costituzione è lasciata alla libera volontà dei singoli imprenditori. Lo dobbiamo intendere consorzio di coordinamento per lo svolgimento di determinate fasi delle rispettive imprese. In questa ipotesi il consorzio diventa uno strumento di cooperazione tra aziende finalizzato alla riduzione dei costi di gestione delle singole imprese aggregate.

 

E’ mia opinione invece, che, per dare valenza alle attivita’ del consorzio,  sarebbe piu’ utile costituire l’aggregazione sotto la forma di una societa’ commerciale e di servizi riservando alla stessa tutte quelle autonomie tipiche di una società per meglio sfruttare le opportunità di tipo economico, qualora necessarie, per il raggiungimento dello scopo societario di più largo raggio.

 

Pertanto la definizione del CONSORZIO va letta, secondo il mio intento, solo come significato di unione fra imprenditori e non certo sotto l’aspetto giuridico, che come ripeto, rimane  limitativo per gli scopi piu’ moderni.

 

Il funzionamento, come il successo dell’unione, ancorche’ regolato da forme scritte, si materializzano attraverso il comportamento dell’uomo, la sua razionalita’, buon senso e omogeneita’ d’intenti. Per questo ritengo sia necessaria, al di la della materialistica opportunita’ del momento, profondere il concetto di etica, che diventa amalgama indispensabile e imprescindibile per il buon esito del progetto stesso.

la realta’ attuale

La realta’ ci dice che le imprese  meglio e piu modernamente attrezzate (normalmente imprese di medio-grandi dimensioni) raggiungono con meno fatica il risultato; quelle invece meno organizzate (normalmente quelle piu’ piccole) al contrario, denotano maggiore sofferenza sia in tempi di economia crescente (ottengono meno risultati rispetto alle potenzialita’) sia in tempi di crisi ove   addirittura si rischia il collasso.

In considerazione del fatto che oggi  l’azienda  non  puo’ piu’ prescindere da organizzazione formata da professionalita’ competenti, (la cultura generale, il nuovo mondo industriale, la globalizzazione, le tecniche e tecnologie sempre piu’ sofisticate lo pretendono) come si puo’ fare operativamente e  strategicamente per produrre le risorse necessarie?

La domanda e’ un rompicapo.

Il mio lavoro mi fa incontrare spesso  questo interrogativo. Sovente  mi trovo di fronte imprenditori tristi e spaesati. Senza che parlino, ma si intuisce, il loro dilemma e’: perche’ prima ci riuscivo ed oggi, nonostante l’impegno, magari anche maggiore, i risultati non ci sono?

Non voglio essere antipatico. Se si continua ad operare con le medesime e tradizionali convinzioni in termini di gestione aziendale la soluzione non c’e’; non esiste la possibilita’ di allargare la produzione di risorse a volumi  tali che una piccola o media impresa possa permettersi di organizzare la struttura idonea. I costi sarebbero insostenibili  e disequilibrati rispetto al volume di affari.

 

Allora dove sta la soluzione, o meglio esiste la soluzione?

Forse chissa’. Se esiste non e’ immediatamente realizzabile. Lo sforzo e’ notevole.

Io credo che la soluzione comunque va trovata e perseguita (e’ un dovere  dell’imprenditore; esso ha la responsabilità giuridica e morale della continuita’ aziendale sia verso  i terzi, sia e  soprattutto verso se stesso). E’ mia opinione che questa va cercata principalmente tenendo conto di tre pensieri filosofici applicati all’azienda.

a)   maggiore cultura di impresa

b)   aggregazioni e sinergie nella produzione dei  servizi;

c)    guardare e perseguire l’itinerario dell’economia

....continua.....

 

 

 

Forum

Ricerca Produttori/Distributori

Iniziata da Filippo Carlomagno. Ultima risposta di Natalia Talpa 6 Giu 2014. 1 Risposta

Sono alla ricerca di produttori di cereali interessati ad esportare in Italia e/o persone con tali contatti...Grazie!!!!Continua

Spazio commenti

Commento

Devi essere membro di Moldavia e Romania Progetto Aggregazione per aggiungere commenti!

Commento da Vincenzo Oppolo su 8 Febbraio 2014 a 22:00
Buonasera a tutti, voglio presentarmi sono Vincenzo Oppolo titolare della società che di seguito vi illustrato in forma sintetica,rimango a vostra disposizione per qualsiasi informazione in merito, ulteriori informazioni le troverete sul mio profilo Vincenzo Oppolo dove in allegato troverete presentazione generale in forma sintetica in formato digitale Pdf. Ed alcune immagini delle attività svolte, ringrazio a tutti per la vostra attenzione.

Realizzazione impianti tecnologici meccanici e realizzazione impianti recupero calore da fumane

Descrizione sintetica:

Oppolo impianti è una società operante nel settore impiantistico sin dal 1982. Realizza impianti tecnologici meccanici nell’ambito termo tecnico e realizza impianti di recupero calore. Giunti quindi alla seconda generazione, possiamo vantare un bagaglio di esperienza che spazia in tutti i settori dell’impiantistica. Il nostro impegno è sempre stato quello di offrire un servizio non limitato alla vendita di un impianto, ma di progettare e/o costruire la soluzione ad hoc in funzione delle necessità del Cliente, con la garanzia di assistenza e di continuità nel tempo.
La Oppolo impianti svolge la sua attività soprattutto nel settore industriale, cucendo su misura ogni soluzione in base alle richieste, partendo da uno studio sulla fattibilità dell'idea, analisi dei costi, progettazione, realizzazione, collaudo e messa in marcia.
Progettiamo, Costruiamo ed Installiamo:
• impianti di climatizzazione condizionamento e trattamento aria
• centrali termiche e frigorifere
• impianti idro-sanitari
• impianti antincendio
• impianti gas medicali e tecnici
• impianti di filtrazione ed aspirazione
• camere bianche/flusso laminare
• cogenerazione e trasporto calore
• impianti olio diatermico
• impianti vapore
• impianti acqua surriscaldata
• impianti aria compressa
• impianti vuoto
• realizzazione impiantistica su skid di qualsiasi genere e materiale
• prefabbricazione e realizzazione tubazioni incamiciate di qualsiasi genere e materiale
• realizzazione acquedotti, metanodotti ed oleodotti
• realizzazione impiantistica e distribuzione teleriscaldamento
• costruzione di carpenterie e prefabbricazione di Piping di qualsiasi genere e materiale
• manutenzione in genere relative ad attività impiantistiche termoidrauliche

Rimaniamo a vostra disposizione per eventuali chiarimenti.

Cordialmente Vincenzo Oppolo
Commento da Maurizio Anselmi su 8 Febbraio 2014 a 16:01

Buongiorno a tutti i partecipanti del gruppo ed un caro saluto a te, Laura. Ben ritrovata.

Di seguito una breve presentazione.

 

Sono Maurizio Anselmi,  titolare della Esox Informatica, sede italiana a San Giovanni in Persiceto (BO) e sede Romena  a Sibiu, in piena Transilvania.

 

Esox Informatica è produttrice di: 

 

§ Suite ERP Silver Lake (Enterprise+Express Free Licensing)-Italia e Romania
§ Silver Lake Check-Up (Soluzione per Controllo di Gestione)-Italia e Romania
§ Silver Lake GO (Cloud Organizer basato sulle logiche CRM)-Italia e Romania
§ Soluzioni custom (Software Factory) - Italia e Romania

 

Offriamo servizi di: Analisi, formazione e consulenza - Italia e Romania

Tecnologie ed Innovazione si uniscono alle competenze organizzative; Esox Informatica è in grado di individuare ed implementare specifiche Soluzioni per l’Impresa, contribuendo così al costante miglioramento dell’efficacia dei processi aziendali, salvaguardando quando possibile i precedenti investimenti effettuati ed erogando al contempo Consulenza Aziendale di alto livello.

Il significativo impegno in Ricerca e Sviluppo tra Italia e Romania, affiancato alla costante capacità di adattamento ad un Mercato in continua evoluzione, ha permesso di raccogliere e vincere importanti sfide. Nel 2005 è stata costituita la Società Romena a Sibiu per la Produzione, Ricerca e Sviluppo Software. Il 2009 ha visto nascere il progetto di Localizzazione (lingua e Normativa Fiscale compreso Modulo Paghe) del Software ERP Silver Lake România.


Dal secondo trimestre 2014 le imprese Romene, nonché quelle Italiane, che lì hanno già delocalizzato o hanno deciso di localizzare, avranno a disposizione l’ERP Silver Lake România (nella versione Enterprise già in uso in beta test da 10 mesi presso uno Studio di commercialisti in Sibiu - Paghe e Stipendi - e presso una Società in Pitesti con circa 300 dipendenti il gestionale completo: contabilità, ciclo attivo, passivo, produzione, raccolta dati, controllo di gestione ecc. ) che, se collegato alla soluzione software in uso nella sede Italiana, permetterà di ottenere opportune analisi Infra-Gruppo.

Esox Informatica ritiene che la strategia delle alleanze permetta di migliorare la qualità del servizio offerto ai propri Clienti in termini di competenze tecniche e consulenziali. Perseguendo tale filosofia, Esox è presente all’interno di un gruppo di Società, operanti sul territorio Europeo, ove collaborano oltre 70 addetti specializzati nelle varie aree operative, per i quali rivestiamo il ruolo di Capo-progetto.

 

Esox Informatica considera ipotesi di collaborazione, anche stretta, con altre Software House e Società del Mercato.

Maggiori informazioni: www.esox.it

 

Commento da paolo di costanzo su 23 Ottobre 2013 a 16:57

Buona sera

Siamo proprietari di un Terreno industriale sulla cintura di Bucarest distretto di ILFOV,

di 10.000 mq e 75 ml di fronte strada con una licenza per la realizzazione di 5000mq di capannoni e 1500 mq di uffici.il terreno e interamente recintato e sono state realizzate 5000 mq di fondazioni per l'alloggio dei capannoni industriali.

per chi fosse interessato mi contatti a paolo2650@alice.it

buona giornata

Paolo Di Costanzo

Commento da Gaetano Tanzi su 16 Agosto 2013 a 22:02
Buonasera, stiamo valutando seriamente l'opportunità di spostare una parte di ns servizi in altri paesi.La ns azienda è attiva nei servizi informatici (firewall,VoIP,sistemi wifi,hardware,software,misuratori fiscali e sistemi touch screen)
Mi aggiorna sulle opportunità ed eventualmente aggregazioni di aziende italiane che hanno già una qualche esperienza nei paesi citati?
Commento da Roberto Salvatori su 4 Marzo 2013 a 23:44
Salve Laura volevo capire se ci sono le basi per aprire una web agency in romania, mi puo consigliare? Grazie
Commento da NORBERTO VIOLETTA su 26 Settembre 2012 a 10:25

Laura buongiorno, condivido in pieno sul fatto che in Italia mancano ormai completamente le condizioni per la competitivita' sui mercati internazionali, e questo non per causa, o "colpa", degli imprenditori e delle loro Aziende; ma tantoppiu' siamo coscienti che la situazione si sta ulteriormente avvitando su se stessa, senza che i nostri "gestori" (leggasi governanti della Res Publica) comprendano i danni strutturali che purtroppo (SIC) stanno apportando in modo permanente al Sistema Italia, che DEVE in qualche modo trovare la possibilita' di sopravvivere, anche uscendo dall'Italia e cercando in altre nazioni le condizioni per poter sopravvivere e riprodursi, rimarginando le ferite.

Ho una buona conoscenza del paese Romania, con il quale collaboro da diversi anni e condivido le scelte di fondo di questo Gruppo che lei ha creato. Se a Lei od a qualcuno dei partecipanti servisse uno scambio di idee o qualche suggerimento sono sempre disponibile, con piacere. Cordiali saluti a tutti, norberto.violetta@libero.it

Commento da Danilo Bove su 7 Luglio 2012 a 17:52
Ciao Laura
Sarei interessato a collaborare con te nel cercare e quindi proporre a investitori Italiani e non opportunità di business in Romania.
lunedì ho un appuntamento con un'agenzia che si occupa di terreni e aziende se fossi interessata ci potremmo sentire.
Grazie
Danilo Bove
 

Membri (38)

 
 
 

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora