Regole di comportamento

1)      Le Officine Italiane Innovazione (le Officine) sono il social network aperto agli imprenditori e agli operatori economici, italiani e internazionali, che condividono attraverso la rete le opportunità di sviluppo delle proprie imprese, ispirate ai valori del lavoro, del fare impresa, della trasparenza, della correttezza professionale e del rispetto di tutti gli iscritti al sito.

 

2)      In particolare, le Officine accolgono ogni iniziativa imprenditoriale ispirata al criterio della leale concorrenza tra operatori: a garanzia di questo è richiesta trasparenza nella descrizione della proposta imprenditoriale che si desidera promuovere, attraverso la pubblicazione di informazioni veritiere, riscontrabili ed esaustive.

 

3)      La trasparenza nel profilo personale è requisito preliminare per avviare seri contatti professionali: tutti gli Iscritti devono impegnarsi a curare la propria pagina di profilo con informazioni veritiere, riscontrabili ed esaustive.

 

4)      La promozione di prodotti, iniziative o servizi a carattere business to business (da impresa a impresa) in coerenza con quanto sopra è permessa nell'area "Bacheca Business", a condizione che sia chiaramente categorizzata come tale ("Offerta di prodotto/servizio"). In generale, possono essere aggiunti al massimo 1 annuncio al giorno, 2 annunci alla settimana e 3 annunci al mese. La promozione non è consentita all'interno dei Gruppi — che sono normalmente dedicati alla discussione di temi di interesse comune — a meno che essa non sia esplicitamente prevista dagli amministratori dei Gruppi stessi.  Non sono in nessun caso consentiti annunci promozionali rivolti alle persone fisiche o al consumatore finale.

 

5)      Le Officine promuovono una cultura del fare impresa rispettosa delle leggi nazionali, comunitarie e internazionali, delle normative e dei regolamenti deontologici, inerenti la fiscalità, la contrattualistica, la tutela dei diritti dei collaboratori, della sicurezza sul lavoro e dell’ambiente.

 

6)     Alcune tipologie di annunci non sono consentite o sono soggette a restrizioni. In particolare, gli annunci o post che riguardano i settori dei prodotti finanziari, strumenti o proposte di investimento e della compravendita di oro e preziosi o che implicano impegni di ingenti somme di denaro o che riguardano argomenti particolarmente delicati per la sicurezza e la salute delle persone (ad esempio, medicina o farmacologia) non sono in generale consentiti, a meno che non vengano forniti collegamenti a informazioni esterne, dettagliate, indipendenti, verificabili e certificate che consentano di valutarne compiutamente l'affidabilità. Non sono consentiti gli annunci immobiliari, a meno che non siano chiaramente rivolti alle sole imprese (non a persone fisiche o consumatori finali, si veda anche il punto 4). Non sono consentiti gli annunci che riguardano tecnologie, metodologie e/o tecniche che sono in contrasto con le conoscenze scientifiche correnti (ad esempio, promessa di rendimenti al 100%). Non è inoltre consentita la promozione di: iniziative che promettono facili e/o rapidi guadagni, senza significativo lavoro o rischio imprenditoriale; iniziative riguardanti il gioco d'azzardo; iniziative basate su comunicazioni a catena o schemi a piramide; iniziative di network o multilevel marketing; proposte di iniziative non trasparenti, non riscontrabili oppure non conformi alle leggi vigenti nazionali, comunitarie ed internazionali.

 

7)     Le risposte ai post nell'area "Bacheca Business" devono sempre riguardare strettamente l'argomento che chi ha pubblicato l'annuncio ha desiderato indirizzare. In particolare, esse non possono essere utilizzate per promuovere propri prodotti, servizi o iniziative, se ciò non è esplicitamente richiesto nell'annuncio (è invece consentita la pubblicazione di propri annunci promozionali, secondo quanto illustrato al precedente punto 4).

 

8)      In generale, ogni altro comportamento che non sia coerente con lo spirito delle regole illustrate ai punti precedenti non è permesso. A titolo di esempio, sono escluse le seguenti azioni: pubblicazione di annunci non consentiti (si veda il punto 6); pubblicazione ripetuta del medesimo contenuto in più sezioni del sito con l’obiettivo o comunque il risultato di dare rilevanza a una propria comunicazione a discapito di quelle degli altri iscritti; azioni che disturbano gli altri iscritti (ad esempio, invio di messaggi molteplici e/o non graditi al destinatario, invio di risposte ad annunci dell'area "Bacheca Business" non coerenti con la richiesta dell'annuncio stesso o a fine esclusivamente promozionale); uso di linguaggio osceno, irrispettoso od offensivo nei confronti degli altri iscritti, di Officine o di qualsiasi altro individuo od organizzazione; compilazione del proprio profilo in modo non trasparente, ambiguo o ingannevole; annunci scorrettamente categorizzati nella sezione "Bacheca Business", ecc.

 

9)      La decisione sul rispetto delle regole di comportamento qui illustrate è a insindacabile giudizio di Officine Italiane Innovazione, che si riserva la facoltà di cancellare contenuti o sospendere dal sito ogni membro che a proprio parere le violi, fatte salve ulteriori azioni in altre sedi, secondo quanto opportuno o necessario. L’azione di cancellazione o di sospensione può avvenire senza preavviso e senza l'obbligo di fornire motivazione. Gli Utenti che non desiderano o che non possono rispettare le presenti regole devono abbandonare questo social network appena possibile, cliccando il link "Abbandona Officine Italiane Innovazione" che si trova in fondo alla pagina delle proprie impostazioni personali.

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora