Paolo Pellizzer
  • Open Island LLC.
  • In primo piano
  • Discussioni
  • Gli eventi delle Officine
  • Gruppi (1)
  • Immagini
  • Album fotografici
  • Video

Amici di Paolo Pellizzer

  • Federico
  • mario perrone
  • Francesco Rocchi
  • Michele Busia
  • antonio zinato
  • Giuseppe Feliciotti
  • fabio rovagnati
  • Ferdinando Caputo
  • Filippo Carlomagno
  • primož stančič

Gruppi di Paolo Pellizzer

 

Pagina di Paolo Pellizzer

Informazioni sul profilo

Azienda (Company Name)
Open Island LLC.
Indirizzo, CAP, Città (Company Address)
5140 al Baha st
Muscat
Oman
Provincia Italiana o Stato Estero (Italian Province or Foreign Country)
OMAN
Settore azienda (Industry)
Agroalimentare (Farming products / Food / Beverages)
Qual è la Tua funzione in azienda? (Your role in the Company)
Titolare/Amministratore/Socio (Owner / CEO)

Spazio commenti (9 commenti)

Devi essere un membro di Officine Italiane Innovazione per aggiungere commenti!

Partecipa a Officine Italiane Innovazione

Alle 14:53 del 31 Marzo 2015, Francesco Rocchi ha detto...

Gent.mo Paolo
molte cose, a distanza di tempo, sono cambiate.

Riprendo i contatti nel social dopo un periodo di black-out: non sono più il responsabilità tecnico dell'azienda precedente.. con rammarico è venuto alla luce che il titolare impegnava e investiva risorse maggiormente in regate veliche piuttosto che in progetti e sviluppo dell'azienda. Poco male, scelte di vita.

Ad oggi seguo ancora il settore del fotovoltaico, con mandato di una EPC tedesca, soprattutto per investimenti nel settore industriali e commerciale, soprattutto per quelle ditte "energivore". La EPC vorrebbe assegnarmi un area da sviluppare (Centro Italia), ma preferisco, per ora, impegnarmi al semplice contatto - segnalazione.

Ho avviato da pochi mesi un altro progetto: sono socio di una ditta di servizi fiduciari e sussidiari e alla persona, nel settore della sicurezza non armata e investigazioni (in Italia) e HRA (High Risk Area, all'estero). Numerosi i campi di applicazione: portierato, guardiania, controllo accessi, antitaccheggio, antintrusione, bodyguards, investigazione, salvataggio, per la singola persona o aziende.

Centri commerciali, store, GDO (abbiamo appalti con H&M, Vodafone e Conad), strutture turistiche (hotel, stabilimenti balneari, locali notturni, ecc.), siti religiosi, eventi sportivi, fiere, spettacoli teatrali, concerti.

Per il settore HRA abbiamo un team specializzato e professionalmente formato (tutti ex militari operativi) nel settore della sicurezza ad ampio raggio per siti sensibili: piattaforme petrolifere, oleodotti, gasdotti, navi mercantili, ecc. Numerose le skills e gli ambiti di applicazione, esclusivamente all'estero:
- Close Protection 
- Surveillance and counter-surveillance
- Bonifiche ambientali
- IED, Counter IED ed EOD
- Addestramento e utilizzo cani (K9)
- Medicina tattica 
- Psy.Ops
- Uso e maneggio delle armi 

- Guida veloce/operativa
- e su richiesta, altro ancora.

 

Stiamo valutando, tramite un contatto italiano che opera all'estero, l'apertura di canali in Nigeria e Camerun. Soprattutto in Nigeria c'è una forte richiesta in materia di servizi inerenti la sicurezza (HRA) e la formazione di personale in loco.


Un settore nuovo per me, non privo di ostacoli (legislativi e operativi), ma interessante. Da un mio studio di fattibilità il settore è in espansione, e l'argomento sicurezza, in tutte le sue sfaccettature, è molto sentito. Mi hanno fatto la proposta, ho accettato. Vedremo cosa riuscirò a tirarne fuori.

La tua persona potrebbe essere fondamentale per il ns Team Hra, per aprire canali (e business) in Africa e Medio Oriente.

Saluti, Francesco.

Alle 17:12 del 3 Luglio 2014, mario perrone ha detto...

Paolo, io sono già pronto, non ci conosciamo, ma mi sento di dirti che grazie a me, puoi vantare contatti importanti in Mozambico.

Alle 15:06 del 3 Luglio 2014, mario perrone ha detto...

Ciao Paolo, anch'io ho sposato una Mozambicana. 

Ho un'impresa a Maputo.

Ho contatti importantissimi.

Chiamami quando puoi.... 380 7810744   mario.africa@libero.it

Alle 11:35 del 29 Luglio 2013, Francesco Rocchi ha detto...

Gent.mo Paolo,

grazie per la sua risposta e le considerazioni, le ritengo un complimento.

Ho in gestazione un progetto, in fase di analisi e studio. Se la cosa trova sbocchi e opportunità fattibili gliene parlerò.

Distinti saluti,

Francesco Rocchi.

Alle 17:30 del 26 Luglio 2013, Francesco Rocchi ha detto...

Gent.mo sig. Paolo, grazie a Lei per l'attenzione.

Tutto appare molto allettante, ma nonostante sia più giovane di Lei, biologicamente e professionalmente, sono abituato a lavorare per progetti ed obbiettivi concreti e fattibili.

Sono d'accordo con Lei che i mercati del Centro e Nord Africa, oltre al Sud America e l'Oriente, oggi sono quelli più allettanti e in forte sviluppo. In alcune zone, come afferma, hanno bisogno di tutto! Ritengo però che il contatto per questi mercati sia fondamentale, in modo da avere aperti i giusti canali di business e persone in loco, sia a livello logistico che amministrativo.
Lei è già un contatto, nel senso che se conoscendo il posto, gli iter, gli ostacoli burocratici, le esigenze del mercato, le richieste le necessità è già un buon inizio.

La mia domanda è: esistono aziende che hanno bisogno di impianti tecnologici legati alle FER? Fotovoltaico? Solare termico? In che misura? Per esigenze di consumo o per investimento? Esiste un Fornitore di Rete adeguato? Hanno bisogno di sistemi di produzione energetica abbinati all'accumulo? Di infrastrutture e progetti legati ad esse?
Per noi è una zona con un mercato totalmente sconosciuto, non abbiamo feed in merito, su cui basarci o indirizzarci per formulare piani di fattibilità.
Se Lei è a conoscenza di contatti-aziende, che hanno espresso la necessità di avvalersi di consulenza per progetti sulle FER, fotovoltaico, sistemi di accumulo, pompe di calore, solare termico, biomassa, cogenerazione, fornitura di kit, sistemi di illuminazione, possiamo valutarli assieme. Mi permetto di dirle che in questo caso è Lei il "faro" che ci deve consigliare e guidare sulle possibilità di business esistenti.

Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento. Distinti saluti, 

Francesco geom. Rocchi.

www.bienergy.it

Alle 16:05 del 26 Luglio 2013, Francesco Rocchi ha detto...

Gent.mo sig. Paolo Pellizer,

in linea di massima si, anche se in questo frangente tali progetti non rientrano nell'immediato delle pianificazioni e strategie aziendali.
Per intenderci stiamo vagliando e sviluppando collaborazioni con i mercati della Slovenia e Marocco in primis, che sono delle aree che attualmente hanno dei piani di sviluppo e investimento nelle FER. Non le nego che attualmente questi progetti vanno un po' a rilento, tenuto conto dell'andazzo e delle politiche economiche italiane.
Inoltre abbiamo un pacchetto di investitori, pur se ridotto rispetto agli anni del Conto Energia, che ci interpellano per vagliare opportunità di investimento, sia in Italia, che all'estero.
L'interesse a valutare le opportunità comunque è vivo e aperto.

Distinti saluti,

Francesco Rocchi.

Alle 13:49 del 24 Luglio 2013, antonio zinato ha detto...

grazie per la delucidazione giro immediatamente l'info ciao

Alle 7:59 del 24 Luglio 2013, antonio zinato ha detto...

ciao paolo se mi mandi qualche info le sottopongo ad un mio amico che ha una bella azienza di fotovoltaico in cerca di nuovi progetti da realizzare. la mia mail cristian.08@alice.it

Alle 12:53 del 18 Luglio 2013, moutia abdelilah ha detto...

salve,

siamo una azienda multiservizi ( promozione immobiliare,commercio,import export,construzione e lavori vari,formazione,communicazione,consulting,organizazione eventi....) in marocco e siamo disponibile ad collaborare con tutti aziende interssante ad investir in marocco,c'e sono tanti opurtunita........cordiale salute

Mr.Moutia Abdelilah

idrimo group.srl

tel

00212524373932

00212540075522

cell

00212641256511

00212621872627

email

idrimo.group@gmail.com

skype

obidiente1

 
 
 

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora