gianfelice d'alfonso del sordo
  • cantine d'alfonso del sordo…
  • In primo piano
  • Discussioni
  • Gli eventi delle Officine
  • Gruppi
  • Immagini (1)
  • Album fotografici
  • Video

Amici di Gianfelice d'alfonso del sordo

  • John Leboffe
 

Pagina di gianfelice d'alfonso del sordo

Informazioni sul profilo

Azienda (Company Name)
cantine d'alfonso del sordo s.r.l.
Indirizzo, CAP, Città (Company Address)
contrada sant'antonino 71016 SAN SEVERO -FG
Provincia Italiana o Stato Estero (Italian Province or Foreign Country)
Foggia
Settore azienda (Industry)
Agroalimentare (Farming products / Food / Beverages)
Mercato di riferimento (Relevant Market)
Internazionale (Global Market)
Qual è la Tua funzione in azienda? (Your role in the Company)
Titolare/Amministratore/Socio (Owner / CEO)

La tradizione vitivinicola della famiglia d’Alfonso del Sordo risale al 1800, quando alcuni membri della famiglia ,appassionati agricoltori, diedero inizio alla coltivazione della vite nelle tenute di famiglia situate nell’agro di San Severo.

Nel corso dei secoli l’azienda è sempre stata gestita direttamente dalla famiglia svolgendo un ruolo importante nella salvaguardia della  tradizione enologica pugliese e dimostrando un dinamismo tale da farle raggiungere importanti traguardi qualitativi

Tale impegno ha portato , nel 2001, a stipulare una convenzione di ricerca con l’Università degli Studi di Foggia –FACOLTA’ DI AGRARIA-  per la valorizzazione del grande potenziale del vitigno autoctono “Uva di Troia” .

La ricerca è stata coordinata dal prof. LUIGI MOIO , attualmente consulente enologico dell’azienda.

Il grande potenziale delle uve autoctone “BOMBINO BIANCO” e “ UVA DI TROIA”  è attualmente la sfida più importante dell’azienda, tuttavia anche i risultati ottenuti da alcune varietà internazionali come Cabernet Sauvignon, Merlot , chardonnay e Sauvignon Blanc confermano la grande vocazione viticola della zona.

A riprova di questo negli ultimi anni la D’Alfonso del Sordo ha ricevuto molti premi e riconoscimenti anche a livello internazionale :CANTINE D'ALFONSO DEL SORDO - PUGLIA3%20POSTA.pdf

Immagini di gianfelice d'alfonso del sordo

Spazio commenti (5 commenti)

Devi essere un membro di Officine Italiane Innovazione per aggiungere commenti!

Partecipa a Officine Italiane Innovazione

Alle 22:42 del 9 Febbraio 2012, Vincenzo Schino ha detto...

Buon lavoro

Conosce la SDL Centostudi srl Brescia-sede operativa MAZZANO ?

Www.centrostudi.it

Oggi è importante trattare la Banca come partner fornitore.

Sono certo che per la sua attività  lei selezioni e certifichi i suoi fornitori.

Oggi ci sono gli strumenti per certificare la propria banca,perchè gli oneri finanziari sono una voce importante per la redditività della sua azienda.

Come controllarla:

FREE CHECK UP & STRTEGY-programma di tutela e rilancio aziendale

Bankontroller-rilevazioni anomalie bancarie

sono gli strumenti messi in campo.

Vuole effettuare   GRATUITAMENTE  una preanalisi del suo c/c,vuol conoscere i prodotti e servizi SDL Centrostudi che possano aiutarla nelle sue problematiche aziendali ,comprese quelle legali ed eventuali problematiche di recupero credito

Per ognuna di esse con lei troveremo la giusta risposta.Provare per credere.

Mi contatti liberamente .

Vincenzo schino

consulente tecnico commerciale

cell.339.4125422

mail enzo.schino@gmail.com



Alle 18:06 del 8 Febbraio 2012, Chiara Terraneo ha detto...

Grazie per il link! A presto!

Alle 15:48 del 8 Febbraio 2012, John Leboffe ha detto...

Gianfelice adesso rispondo via email da info@arezza.net

Alle 15:05 del 8 Febbraio 2012, John Leboffe ha detto...

Gianfelice

Grazie per il riscontro. Siamo in pochi noi Gianfelice ma buoni!

La ns azienda USA lavora nel settore turismo e prodotti tipici in diversi Stati USA e paesi Europei - vedi sito www.arezza.net

Non siamo distributori di vini ma curiamo tutti gli aspetti della commercializzazione - market entry, contatto e gestione clienti, logistica, altro in collaborazione con aziende partner.

Piacerebbe collaborare con la tua azienda anche perchè in Autunno avremo delle cuoche salentine qui in America che faranno dei corsi di cucina personalizzati.

Gli obiettivi sono due: promuovere turismo verso la Puglia e presentare prodotti locali; quindi una occasione importante per presentare la tua azienda in questo mercato.

Gianfelice

John Leboffe

Arezzawww.arezza.net

RestaCummewww.restacumme.com

Arezza Benefit Company

skype:  arezza1 || twitter: @arezza1

ConstantContact Partner | LinkedIn

tel:  240-724-2504 || 610-624-1424

Alle 9:54 del 8 Febbraio 2012, Chiara Tacchini ha detto...

Benvenuto nelle Officine degli Italiani Gianfelice!

Ti auguro di trovarle proficue e coinvolgenti per te e per tutti gli amici che vorrai invitare a crescere insieme in questa sfida.

Puoi iniziare presentandoci la tua storia, la tua attività ed i tuoi progetti per il futuro nel forum: http://www.officineinnovazione.it/forum/categories/mi-presento/listForCategory
Costruisci con cura e dettaglio il tuo "profilo Officine", è la tua vetrina verso migliaia di colleghi imprenditori da tutti i paesi del mondo. Se ti interessa il globo, scrivilo anche in inglese e spagnolo. Il tuo profilo verrà indicizzato nei motori di ricerca internazionali e più sarà dettagliata la presentazione delle tue attività, più sarai visibile e rintracciabile da contatti di business.
Puoi linkare al tuo sito il "Bottone rosso Officine", rimanderà alla tua pagina di profilo.
http://www.officineinnovazione.it/profiles/blogs/gaetano-silvia-e-alessandra-hanno-messo-il-bottone-officine-e-voi
Buon lavoro insieme, da protagonista del desiderio d'impresa :-)

 
 
 

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora