COME FARE BUSINESS USANDO I SOCIAL NETWORK ? - 3) Che cosa fanno gli altri?

Oggi vogliamo presentare brevemente alcuni esempi di imprese che, in diversi modi, hanno saputo mettere a frutto le potenzialità del Web 2.0 e dei Social Network.

Date un'occhiata ai quattro esempi che proponiamo qui sotto. Se lo desiderate, provate per esercizio a verificare se gli stessi modelli possono essere applicati alla vostra impresa o alla vostra professione.


Amazon.com

Amazon.com ha lanciato per prima il concetto di social filtering (filtro sociale). Sfruttando il fatto di avere il negozio online, ha proposto ai clienti di pubblicare loro stessi le recensioni sui libri che acquistano, a beneficio dei potenziali acquirenti futuri.

Seguite ad esempio questo collegamento e considerate ciò che vedete.

Si può leggere la valutazione complessiva data dai lettori, da zero a cinque stelle. Si possono leggere la recensione migliore e quella peggiore una di fianco all'altra. Oppure si possono leggere tutte le recensioni, una ad una.

Si tratta di elementi di grande importanza per chi deve decidere se acquistare quel libro.

Non è informazione promozionale prodotta dalla casa editrice, eppure è essa stabilirà se il libro verrà acquistato ancora oppure no. Influirà direttamente e in modo incisivo sulle vendite e sui guadagni dell'autore e della casa editrice.

Ora qualche domanda:

  • Mettetevi nei panni di un autore: sareste contenti dell'esistenza di Amazon.com? O, invece, se poteste la fareste sparire? Perché? Chi ne esce favorito: gli autori? Gli editori? I clienti?
  • Il concetto del social filtering potrebbe essere applicato al vostro settore industriale?
  • Se si, la vostra azienda ne beneficierebbe rispetto alla concorrenza o sarebbe vero il contrario?

Barcodehero

Un'altra variazione sul tema del social filtering.

Guardate questo breve video:

Fotografando con il proprio cellulare il codice a barre che identifica la bottiglia di vino il cliente è in grado di conoscere immediatamente tutte le caratteristiche del prodotto. Può anche, altrettanto immediatamente, sapere che cosa ne pensano i suoi amici (su Facebook, su Twitter, ecc.) che lo hanno già provato.

In questo modo qualsiasi prodotto sul banco di un supermercato può essere sottoposto al giudizio immediato della comunità dei clienti, riuniti nei Social Network.

Domanda:

  • Se foste al posto del produttore di vino, dareste a Barcodehro le informazioni sui vostri prodotti, in modo che essi siano inseriti nel sistema e possano essere valutati dalla comunità dei clienti? Perché?

TAT Augmented ID

Date un'occhiata a quest'altro video:

Sembra fantascienza.

Eppure l'idea è molto semplice: da un paio di decenni i computer ci hanno convinti che per stabilire la propria identità, gli uomini hanno bisogno di uno username e di una password. Invece, qual è il modo naturale con cui gli uomini si riconoscono tra loro da 200.000 anni? Attraverso il viso, guardandosi in faccia.

Allora, se inquadriamo il viso di una persona con la telecamera del nostro cellulare possiamo identificarlo e accedere a informazioni disponibili in rete che riguardano quella persona (nel video si vedono, per esempio, il suo biglietto da visita, le sue presentazioni su Slideshare, ecc.).

Domanda:

  • Se questa applicazione si diffondesse, che informazioni associereste al vostro viso?
  • Che informazioni vorreste che i vostri fornitori associassero al loro? E i vostri clienti?

Mulino Bianco

Considerate questo sito: http://www.nelmulinochevorrei.it/.

Il modello di funzionamento è il seguente:

  1. I clienti di Barilla sono invitati a presentare sul sito nuove idee di prodotti per la linea Mulino Bianco (bottone Proponi la tua idea)
  2. Altri clienti valutano quelle idee (bottone Vota le idee degli altri)
  3. Le idee che ricevono più voti vengono considerate da Barilla per la produzione (bottone Guarda i progetti realizzati)

I clienti del Mulino Bianco sono entusiasti dalla possibilità di dar sfogo alla propria creatività e di poter influire sulle scelte di Barilla, affinché produca ciò che desiderano.

Così come sono curiosi di leggere le proposte degli altri per valutarle.

Barilla ha fornito gratuitamente ai clienti un'applicazione Web 2.0 divertente.

Domanda:

  • Chi fa l'analisi di mercato per la linea Il Mulino Bianco, con questo sistema?
  • Potreste applicare lo stesso modello con i vostri clienti?

Volete leggere altri esempi? Vi suggeriamo questi post pubblicati nelle Officine, le scorse settimane:

Visualizzazioni: 171

Commento da Gaetano Comandatore su 7 Settembre 2011 a 12:48

Ho visitato il sito del mulino bianco ... impressionante. E' l'evoluzione del concetto della scatole dei suggerimenti con l'aggunta di un minimo del profiling del suggeritore (è necessario registrarsi inserendo data di nascita e città) e, sopratutto, la valutazione degli altri ... in pratica un'indagine di mercato on line.

I suggerimenti che ho visto sono estremamente dettagliati ...

Un sistema del genere abbinato a programmi di "configurazione" potrebbero trovare impiego anche nell'abbigliamento e nell'arredamento ... non importa se le soluzioni proposte sono "innovative", ma che siano gradite al maggior numero di persone possibili ... se al programma di "configurazione" fosse abbinato anche un simulatore di prezzo si potrebbe analizzare l'elasticità della domanda a determinate caratteristiche ... tipo superficie antigraffio delle ante, cerniere sovradimensionate, "rumore" dei cassetti, tipo di materiale ... insomma tutte le caratteristiche che contribuiscono a determinare i costi di produzione ...

Un premio alle idee migliori, uno bello spot in TV e via!

Commento da Paolo Costante su 10 Novembre 2011 a 13:17

 

salve a tutti, volevo giusto aggiungere per gli interessati, di tenere d'occhio anche attività promozionali quali quelle realizzate attraverso il social network "foursquare" (https://it.foursquare.com/) Un'idea geniale che crea fidelity che purtroppo non ha mai preso piede in italia per svariati motivi.

Commento

Devi essere membro di Officine Italiane Innovazione per aggiungere commenti!

Partecipa a Officine Italiane Innovazione

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora