"..Coraggio è, in effetti, una contraddizione in termini.
Significa: un forte desiderio di vivere che prende la sua forma dalla prontezza a morire.

“Chi perderà la sua vita, la salverà”, non è una citazione mistica per santi ed eroi. È un’indicazione quotidiana per marinai e montanari. Potrebbe essere stampato su una guida alpina - o su un manuale di addestramento. Questo paradosso è il principio su cui si basa il coraggio, anche il coraggio assolutamente terreno e brutale. Un uomo sbattuto dalle onde del mare può salvare la sua vita solo se rischia di salvarla fino all’orlo dell’abisso. Può allontarnarsi dalla morte stando continuamente ad un passo da lei. Un soldato, circondato dai nemici, se vuole uscirne, ha bisogno che il forte desiderio di vivere si saldi insieme ad una strana noncuranza di morire. Non deve semplicemente aggrapparsi alla vita, perché sarebbe un codardo, e non ne uscirebbe. Non deve semplicemnte aspettare di morire, perché sarebbe un suicida, e non ne uscirebbe. Deve difendere la propria vita con un furioso spirito di indifferenza nei confronti di essa.

La Cristianità ha innalzato sopra le lance d’Europa l’insegna del mistero della cavalleria, il coraggio cristiano che è noncuranza di morire; non il coraggio della filosofia cinese che è noncuranza della vita.."

G.K. Chesterton 

Con questo Coraggio vi auguro di affrontare il 2015 che viene, l'anno di EXPO, l'anno di una riscossa italiana e personale che attende tutti noi.

Vi aspetto! Ci vediamo il 22 Gennaio a Milano! Cresci anche tu con noi: Iscriviti qui.

Visualizzazioni: 232

Commento da Claudio Di Luzio su 28 dicembre 2014 a 17:46

"Un uomo sbattuto dalle onde del mare può salvare la sua vita solo se rischia di salvarla fino all’orlo dell’abisso"

E' proprio quello che sta vivendo il comandante italiano della Norman Atlantic con il suo equipaggio in queste ore  e gli uomini di soccorso della Marina Italiana per portare  in salvo ancora centinaia di passeggeri!

Ce la devono fare loro, ce la possiamo fare anche noi.

Commento

Devi essere membro di Officine Italiane Innovazione per aggiungere commenti!

Partecipa a Officine Italiane Innovazione

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora