"..Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta


per quanto sembri incoerente
e testarda, se cadi ti aspetta
siamo noi che dovremmo
imparare a tenercela stretta
tenersela stretta

Siamo eterno
siamo passi
siamo storie
siamo figli
della nostra verità
e se è vero che c’è un Dio
e non ci abbandona
che sia fatta adesso
la sua volontà..."

Fiorella Mannoia "Che sia benedetta"

Vi dedico questa splendida canzone mentre condivido con voi questo messaggio di una studentessa di 18 anni, la sua risposta alla domanda "Qual'è il tuo perché? Cosa ti fa alzare al mattino per venire in questo istituto industriale?

WHY?

"Apparentemente sembrerebbe una domanda banale, alla quale ognuno di noi saprebbe rispondere in poco tempo; in realtà, se ci si sofferma un minuto in più, ci si accorge che non è affatto banale.
Qual' è il mio perché?
A primo impatto risponderei "bella domanda"... è una domanda alla quale non si può rispondere superficialmente perché  rivela un carattere esistenziale.
..Perché tutte le mattine mi alzo per andare a scuola? Perché ho scelto una scuola come questa? Perché mi piace così tanto lo sport?
Le risposte a queste domande danno origine alla mia vita:

Tutte le mattine mi alzo costantemente per raggiungere il mio obiettivo, l'obiettivo di realizzarmi in un mio futuro; di cui  fa parte anche il mio paese, mi spiego meglio, io voglio impegnarmi per migliorare la situazione dell'Italia.
Nella società odierna risulta difficile pensare positivo, perché condizionato dal mondo esterno, esempio dalla crisi economica piuttosto che dalla buona politica non applicata correttamente;
Infatti è questa la causa primordiale della fuga dei cervelli.
In un futuro vorrei anche costruire una famiglia.
Ho scelto questa scuola perché ti offre la possibilità di trovare un lavoro senza aver l'obbligo di frequentare un'università dopo la maturità.
Grazie allo sport che pratico da anni, ho formato il mio carattere e la mia persona; ho imparato a non arrendermi mai, ma soprattutto a rialzarmi e a dare sempre il massimo di me stessa nonostante le difficoltà che la vita ti riserva.
Prima da atleta e adesso da allenatrice sto vivendo esperienze bellissime e costruttive"

"..Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta.."

Visualizzazioni: 318

Commento

Devi essere membro di Officine Italiane Innovazione per aggiungere commenti!

Partecipa a Officine Italiane Innovazione

 


© 2011 Creato daa KNOW NET S.r.l. — P.IVA 02932470137.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

Attenzione!

I Forum sono stati creati per discutere argomenti di interesse comune tra i membri di Officine Italiane Innovazione.

Essi non sono appropriati per la diffusione di iniziative o proposte.

Per promuovere le Tue iniziative utilizza Bacheca Business Plus: solo così i Tuoi annunci verranno visualizzati in prima pagina e inoltrati a oltre 13.000 imprenditori.

Non ora